martedì 25 giugno 2013

Oleolito di Carota fai da te

Buonasera a tutti! Oggi vi spiegherò come realizzare un oleolito di carota ( vedi anche il post Oleoliti: cosa sono e come si preparano) un olio dai mille usi e dalle mille proprietà davvero ottimo in particolar modo nel periodo estivo! Ma vediamo subito come prepararlo! 


Ingredienti e Attrezzatura (Metodo a Caldo) 
  • Carote fresche biologiche 
  • Olio vegetale a piacere
  • Tocoferolo (facoltativo)
  • Barattoli in vetro 
  • Pentola 
  • Stracci di cotone puliti


Preparazione a caldo
  • Per prima cosa lavate ed asciugate bene le carote (potete anche lasciarle asciugare per una giornata )
  • Tagliatele a julienne
  • Mettete le carote così tagliate all'interno di un barattolo in vetro
  • Ricopritele di olio 
  • Ponete il barattolo in una pentola piena d'acqua per effettuare la cottura a bagno maria (Cercate di utilizzare una pentola dai bordi alti poiché è preferibile che il livello dell'acqua superi quello dell'olio nel barattolo e ricordate inoltre di mettete una pezza di cotone tra la pentola e il barattolo)
  • Accendete il fornello e portate l'acqua a bollore
  • Lasciate cuocere per circa tre ore (facendo attenzione che l'acqua non evapori completamente)
  • Spegnete il fornello e lasciate raffreddare
  • Filtrate il tutto con l'aiuto di una pezza in cotone
  • Lasciate riposare e travasare nuovamente l'oleolito facendo attenzione a non far cadere i residui l'acqua e le impurità che si saranno depositate sul fondo.
  • Infine aggiungete il tocoferolo
  • Conservate in una bottiglia o barattolo in vetro scuro in luogo fresco e asciutto
Ingredienti ed Attrezzatura (Metodo a Freddo)


  • Carote fresche biologiche 
  • Olio vegetale a piacere
  • Tocoferolo (facoltativo)
  • Barattoli in vetro 
  • garza
  • stracci in cotone puliti

Preparazione Metodo a Freddo


  • Per prima cosa lavate ed asciugate bene le carote (potete anche lasciarle asciugare per una giornata )
  • Tagliatele a julienne
  • Mettete le carote così tagliate all'interno di un barattolo in vetro
  • Ricopritele di olio 
  • chiudete il barattolo oppure copritelo con un pezzo di cotone o una garza
  • lasciate riposare circa 20 giorni in luogo buio fresco e asciutto
  • Filtriamo l'oleolito con l'ausilio di un colino e poi con una pezza pulita in cotone evitando di far cadere nel barattolo/ bottiglia (preferibilmente di vetro scuro) i residui di acqua e le impurità sul fondo.


L'idea in più potete utilizzare le carote usate per preparare l'oleolito per realizzare una maschera viso corpo fai da te, magari aggiungendo miele e yogurt e frullando il tutto. Se il composto risulta troppo liquido potete aggiungere farina (ad esempio la avena che ha proprietà lenitive) o amido di riso


Proprietà 

  • Lenitivo
  • idratante
  • antiossidante
  • ottimo come dopo-sole o per preparare la pelle all'esposizione solare
  • ripristina la giusta idratazione cutanea
  • anti-age
  • Ricco di  sostanze benefiche quali betacarotene e vitamina A. 


Usi 
  • Come idratante viso o corpo o come dopo sole (sulla pelle umida, magari dopo il bagno o la doccia)
  • Per arricchire la nostra crema viso corpo aggiungiamo qualche goccia di oleolito di carota. 
  • Qualche goccia di o.di carota mischiata con del Gel d'Aloe ( anche in questo caso sarà un ottimo doposole).
  • Come ingrediente delle nostre creme o maschere fai da te

Spero che questo articolo vi sia stato utile! 
A presto!

48 commenti:

  1. Grazie per queste ricette beauty fai da te!

    Se non hai ancora aderito alla mia iniziativa per farti conoscere, clicca qui: http://chiarainfimoland.blogspot.it/2013/06/iniziativa-blogs-in-love.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara! Mi fa piacere ti siano utili le mie ricette! Passo volentieri da te per partecipare all'iniziativa!! A presto!

      Elimina
    2. Che bella idea Chiara!

      Ila x

      http://cleanserblog.blogspot.co.uk/

      Elimina
  2. Molto interessante! Da provare!!! :)

    RispondiElimina
  3. Ciao bella!
    questa "ricetta" mi piace moltissimo..una delle prossime cose che voglio iniziare a sperimentare sono proprio prodotti di bellezza con ingredienti naturali e questo e' davvero da provare :)
    grazie grazie.
    Baci, ila x

    http://cleanserblog.blogspot.co.uk/

    RispondiElimina
  4. Ricettina ottima anche per facilitare l'abbronzatura ^_^ La proverò presto, non appena arriverà l'estate, sob :P

    RispondiElimina
  5. Mi piace!! Ma per olio vegetale cosa intendi? ( me ignorante) olio di oliva o oli tipo argan/mandorle dolci?? E il Tocoferolo dove lo prendi?? Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto Maria Rosaria! quelli che hai elencato sono tutti oli vegetali! (come vedi non sei affatto ignorante :) ) il più indicato, perché più povero di proprietà proprie e perciò più adatto ad accogliere le è proprietà della pianta che andremo a macerare (in questo caso la carota)è l'olio di girasole spremuto a freddo! Ma nulla vieta di utilizzare olio di riso, olio di oliva, jojoba (che già contiene molta vit E quindi irrancidisce con difficoltà)mentre invece sconsiglio mandorle dolci perché irrancidisce presto (ma puoi utilizzarlo ugualmente se vuoi)

      Io il tocoferolo (vit E) lo compro da http://gisellamanske.com/ o http://www.dragonspice.de/ o in altri siti di materie prime (fai attenzione che sia puro!) Altrimenti puoi provare in farmacia! (però il prezzo probabilmente sarà più alto!)

      Per qualsiasi altra cosa non esitare a chiedere! A presto!

      Elimina
    2. Grazie Chiara!! Ti farò sapere!!! Baci!!

      Elimina
  6. Grazie mille, realizzerò questa ricetta con mia figlia!!

    RispondiElimina
  7. Che bella ricetta molto naturale, me la segna e la realizzo anch'io grazie :)

    RispondiElimina
  8. wow, un post interessantissimo, me lo appunto, vorrei provarci anch'io!!

    RispondiElimina
  9. utilissimo questo olio alla carota, ottima idea!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  10. quante cose utili che ci dà la natura, se ci mettiamo d'impegno...

    RispondiElimina
  11. mi piace questa ricetta per ricavare l'oleolito di carota.. mi sa che provo! :)

    RispondiElimina
  12. mi sembra semplice fa fare.. anche per me che di queste cosa non ne capisco molto! :) laura

    RispondiElimina
  13. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  14. un post molto utile e dettagliato.. vorrei essere brava come te in queste cose! laura p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura! Ma è molto più semplice di quanto sembri :) Provare per credere :)

      Elimina
  15. non sono una fans dei prodotti fai d te ma il tuo post sembra molto utile ciaooo

    RispondiElimina
  16. non sapevo cosa fosse l'oleolito, grazie delle informazioni!

    RispondiElimina
  17. ottima ricettina!!! me la segno per la mia mamma che ha la pelle delicata!!!!

    RispondiElimina
  18. davvero utili queste info grazie

    RispondiElimina
  19. Grazie di questa tua ricettina, proverò anch'io a farla!

    RispondiElimina
  20. Utilissimo! Troppo belle le tue ricette

    RispondiElimina
  21. come sempre ci porti in un mondo affascinante del fai da te cosmetico! non so se riuscirei a farlo...ma prendo nota!

    RispondiElimina
  22. che bella spiegazione chiara e precisa, mi hai fatto venir voglia di mettermi al lavoro....peccato che non ho nemmeno 1 carota in frigo ;-/

    RispondiElimina
  23. mi sarebbe piaciuto vederne il risultato! peccato nn essere una spignattatrice ..l'avrei fatto volentieri!

    RispondiElimina
  24. Come sempre crei degli articoli che a me piacciono molto!Devo provarlo a fare,ho visto che ha tante proprietà,che non sapevo!

    RispondiElimina
  25. te sei un genio! fantastico questo olio naturale :)
    devo provarlo!

    RispondiElimina
  26. Non avevo mai sentito parlare di questo Oleolito! :) Ma i prodotti per la bellezza fai-da-te sono quelli che prediligo! :)

    RispondiElimina
  27. le tue guide per creare cosmetici naturali son sempre favolose, proverò anche io a fare l'oleolito di carota.

    RispondiElimina
  28. non ho mai fatto prodotti di bellezza da sola a partire dagli ingredienti naturali, ma voglio provare di sicuro saranno migliori di queli chimici

    RispondiElimina
  29. Molto interessante la tua ricetta, la proverò sicuramente!

    RispondiElimina
  30. interessante questa ricetta, dovrò provarla!

    RispondiElimina
  31. molto interessante proverò questa ricetta

    RispondiElimina
  32. mi incuriosisce molto l'effetto che può avere come preparazione alla esposizione solare

    RispondiElimina
  33. ..mi piace tantissimo passare nel tuo blog, perchè trovo sempre dei post davvero interessanti!!!! proverò anch'io a rifare quest'olio!!!!

    RispondiElimina
  34. bellissima ricetta e direi semplice da preparare anche per una che non sa nulla di "spignattamento" come me! grazie mille della ricetta!

    RispondiElimina
  35. grazie per la ricetta, molto interessante!

    RispondiElimina
  36. Grazie delle idee, da provare di sicuro!
    Ti ho aggiunta nei followers, se ti va di passare mi trovi qui...ciaooo
    http://michelazzurra.blogspot.it/

    RispondiElimina
  37. Nuovo giveaway da me... Ti va di partecipare?

    http://www.namelessfashionblog.com/2013/06/woakao-giveaway.html?m=1

    RispondiElimina
  38. ho sentito parlare tanto di questi oleoliti
    ma non avevo idea di come si fanno hehehe
    ti seguo
    baci
    http://lemonchicbeautyfashion.blogspot.it/

    RispondiElimina
  39. e pensa te che io ho quello di aroma zone che lo voglio vendere ma nessuno lo vuole haha purtroppon on fa per me questo oleolito :( preferisco quelli di elicriso oppure calendula (L)
    un bacione cara

    RispondiElimina
  40. Che bella ricetta!!! Ora proverò sicuramente!!!
    Fino ad oggi ho sempre acquistato il prodotto finito: http://www.prodottidibenessere.it/it/purezza-oli-viso-e-corpo/1774-carota-bio-50-ml-200129.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dal punto di vista economico è senza dubbio una cosa conveniente preparare questi prodotti in casa! e poi personalmente trovo che dia anche grande soddisfazione!

      Elimina

Se l'articolo ti è piaciuto, hai domande o semplicemente vuoi lasciarmi un saluto LASCIA UN COMMENTO sarà molto gradito! Grazie =)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...